haring_gruppo

La terapia di gruppo è un modo alternativo di lavorare sulle proprie problematiche attraverso il sostegno ed il supporto emotivo non solo di uno psicologo ma anche di un gruppo di pari, all’interno del quale la persona può scoprire se stessa ed il suo modo di relazionarsi. A condurre le sedute è lo psicologo che grazie alla sua esperienza e alla sua conoscenza saprà guidare il discorso attraverso i diversi stati d’animo e tirar fuori diverse emozioni.
Secondo l’approccio cognitivo-comportamentale il gruppo offre l’opportunità di ripensare vecchi schemi e distorsioni cognitive. Inoltre esso si trova ad esercitare la funzione sociale di influenzare postivamente il comportamento tramite meccanismi di rinforzo di comportamenti più adeguati. In questo modo possono essere acquisite anche nuove competenze. In tale contesto inoltre è possibile sperimentare i nuovi comportamenti appresi. Gli altri membri operano il rinforzo per continuare a migliorare il proprio comportamento. Il gruppo fornisce anche un contesto per un esame di realtà in cui il paziente prende consapevolezza dei suoi comportamenti maladattivi.
I trattamenti di gruppo proposti attualmente nelle sedi di Latina e di Terracina sono per il Disturbo di Panico e per Smettere di Fumare.

 

TRATTAMENTO PER IL DISTURBO DI PANICO
Il trattamento ad approccio cognitivo comportamentale si articola in 12 incontri con la finalità di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Conoscere il disturbo: cosa sono l’ansia, il panico, l’agorafobia; come si sviluppano gli attacchi di panico; come si sviluppano le fobie; il ruolo degli evitamenti.
  • Imparare a gestire i sintomi fisici attraverso strategie di regolazione del respiro e attraverso la gestione della tensione muscolare.
  • Apprendere strategie utili a fronteggiare situazioni temute ed evitate.
  • Riconoscere pensieri e convinzioni erronee che si verificano durante gli attacchi di panico e che alimentano l’ansia, allo scopo di modificare tali errori di ragionamento.
  • Aumentare il senso di efficacia personale nel fronteggiare i diversi contesti di vita senza dover ricorrere all’aiuto di qualcuno.
  • Condividere in gruppo esperienze comuni, di solidarietà e crescita personale.

 

TRATTAMENTO PER SMETTERE DI FUMARE
Il trattamento ad approccio cognitivo comportamentale si articola in 12 incontri in cui verranno trattati tali argomenti:

  • Smettere di fumare come processo di cambiamento. Preparazione alla disassuefazione; tecnica del diario.
  • Il tabagismo: Perché si fuma?; Conseguenze psichiche, relazionale, cognitivo e comportamentale;
  • Test di Fagerstrom;
  • Rafforzare la motivazione e lavorare sull’ambivalenza; Indivduazione dei benefici e svantaggi; eliminazione degli ostacoli e dei timori;
  • Depotenziamento delle cause scatenanti attraverso tecniche e analisi situazionale;
  • Sviluppo delle risorse sociali;
  • Gestione del desiderio: evitanti, attività sostitutive;
  • Gestione delle emozioni.
  • Strategie efficaci ed approccio alle ricadute.Utilizzo del decalogo per la disassuefazione dal fumo.
  • Terapie farmacologiche e sostitutive.

È possibile richiedere ulteriori informazioni o iscriversi ad uno di questi gruppi sia individualmente sia facendo iscrizioni in gruppo con amici e conoscenti che presentano la stessa sintomatologia. Per informazioni contattare il numero 349 26 53 733.