La terapia di coppia è un intervento mirato e focalizzato su entrambi i partner per risolvere un momento di crisi da cui la coppia non riesce ad uscire. Le difficoltà che una coppia incontra nel proprio percorso possono essere molteplici, da quelle insite nel ciclo vitale (matrimonio, nascita dei figli, pensionamento) a difficoltà di comunicazione, momenti di crisi, conflittualità, difficoltà nella vita sessuale, diversi punti di vista rispetto alla vita quotidiana, la crescita dei figli, tradimenti, etc.
Se la coppia non riesce a superare da sola questi momenti di malessere, per non deteriorare il rapporto può essere importante affidarsi ad un terapeuta per riuscire a ritrovare la sintonia perduta.
Attraverso gli incontri è possibile individuare le difficoltà, superare il momento di crisi riuscendo ad eliminare il disagio ed apprendendo nuovi modi di relazionarsi che promuovano il benessere della coppia, modificando così i circoli viziosi che si sono creati tra i partner che non permettono di ritrovare l’equilibrio.
Anche nei casi di separazioni problematiche o conflittuali è possibile usufruire e trovare beneficio in questi incontri poiché permettono una mediazione, utile specialmente quando ci sono figli che vivono la situazione di conflittualità.
La frequenza delle sedute è solitamente quindicinale, ma può variare a seconda delle esigenze individuali.