attivita_cliniche

L’approccio che utilizzo è di tipo attivo e collaborativo: durante i colloqui iniziali con il paziente elaboriamo insieme un percorso che possa andare a lavorare innanzitutto sui sintomi e difficoltà che gli creano maggiore disagio, per poi focalizzarsi sui fattori di mantenimento e sulle cause del problema; infine  si lavorerà sul rafforzamento personale rispetto al rischio di ricadute.

Si parte dal presupposto cognitivo comportamentale che esiste un collegamento tra pensieri emozioni e comportamenti e che spesso un disagio può essere dovuto a pensieri (anche non consapevoli) che creano disfunzionalità nella persona. Per aiutare in questo processo si utilizzano tecniche diverse a seconda dell’esigenza e dei sintomi portati dal paziente.
Si possono utilizzare tecniche di rilassamento o di training autogeno, tecniche di desensibilizzazione sistematica, tecniche di coping o di training assertivo, tecniche di gestione della rabbia o per smettere di fumare.
Ognuna di queste tecniche va ad implementare delle capacità e potenzialità nel paziente o ad aumentarne la flessibilità affinché egli possa aumentare le sue competenze all’interno della sua vita relazionale, privata, sociale o lavorativa e superare i limiti che i sintomi gli avevano imposto.

 

Consulenza e sostegno psicologico

 

Terapia Cognitivo Comportamentale

 

Training Autogeno

 

Valutazione psicodiagnostica

 

Terapie di gruppo

 

Consulenza psicologiche on-line