Negli ultimi mesi è cambiato il nostro modo di vivere i rapporti interpersonali e con questo cambiamento anche la modalità in cui vengono svolte alcune visite.

Se in passato per fare un percorso psicologico sembrava fondamentale vedersi di persona per conoscersi,  in questo periodo storico il disagio nell’indossare una mascherina che non permette di vedersi in viso o di parlare a lungo, così come la preoccupazione di essere a rischio di contagio di Covid-19 potrebbero non permettere alla persona di vivere il colloquio con la serenità necessaria per aprirsi e parlare di tematiche delicate.

Tutto questo ha portato molte più persone a provare i colloqui in modalità on line e a parte qualche reticenza iniziale la maggior parte delle persone che lo prova continua ad utilizzare questa modalità con serenità e soddisfazione.

Dal punto di vista professionale le ricerche effettuate già da alcuni anni affermano con sicurezza che il colloquio psicologico on line ha la stessa efficacia e validità di quello effettuato di persona, la differenza sta solo in una eventuale preferenza individuale che si può avere in una modalità o nell’altra o in alcuni casi difficoltà individuali se c’è mancanza di privacy  (altre persone in casa che ascoltano, la mancanza di una stanza dedicata etc.).

È possibile quindi richiedere una visita psicologica in modalità on line, che verrà fatta attraverso una delle molte applicazioni gratuite utilizzabili tramite pc o cellulare o attraverso dei link professionali inviati poco prima del colloquio.

Per quanto riguarda i pazienti che vengono regolarmente a studio in presenza invece, nei momenti in cui si è impossibilitati ad effettuare gli incontri di persona è possibile effettuare il colloquio alla stessa ora ma in modalità on line, avvisando anche poco prima della visita. Questa possibilità permette di venire incontro anche ad esigenze dell’ultimo minuto (problemi improvvisi di salute, difficoltà  impreviste ed improvvise nel raggiungere lo studio etc.)

Per ulteriori informazioni chiamare il numero 349 26 53 733 o utilizzare la mail: aminadm@gmail.com.

 

Per approfondimenti sull’efficacia della terapia on line:

La terapia cognitivo-comportamentale online è più efficace delle cure primarie abituali nel trattamento dei pazienti con depressione